Zecchini - Pianoforti - Strumenti Musicali
Pianoforti, Strumenti Musicali :: Il Primo negozio a Verona per la Musica

Aquila 5B Classic Banjo Corde per banjo


Corde per banjo Aquila 5B Classic Banjo
Aquila 5B Classic Banjo
Corde per banjo
5B Tensione Media

Fino alla metà del XX° secolo le corde del Banjo ‘old style’ furono costituite di budello, materiale di impiego millenario caratterizzato da una eccellente prontezza d’attacco unita ad una resa timbrica particolarmente brillante: sostanzialmente differente quindi da quella del Nylon. La timbrica del budello costituì da sempre un punto di riferimento costante per liutai, i compositori e gli esecutori fino al recente passato. La messa a punto di un nuovo prodotto sintetico -sia come monofilamento che multifilamento per i bassi- che presentasse le stesse caratteristiche acustiche del budello -ma non i tipici difetti- quali l’alto costo, la scarsa durata e l’elevata instabilità ai cambi climatici è sempre stato quindi un punto fondamentale del nostro lavoro di ricerca. Nylgut® ne rappresenta finalmente il punto di arrivo permettendo la riscoperta delle sonorità che furono familiari ai grandi maestri del XIX° e XX° secolo, oltre a presentare un’eccellente stabilità di intonazione, superiore a quella delle migliori corde di Nylon.

Attenzione
Analogamente al budello, il Nylgut® è un materiale sensibile al taglio. Prima di montare le corde assicurarsi che i solchi al capotasto e al ponticello siano poco profondi, perfettamente levigati e privi di angoli taglienti. In caso contrario utilizzare della tela smeriglio di grana 600 o della lana d’acciaio a grana fine.

Importante
Per raggiungere entro pochi minuti una perfetta stabilità di intonazione si consiglia di tirare lateralmente, e con forza, ogni singola corda durante la fase di accordatura. Sospendere l’operazione soltanto quando la corda non cala ulteriormente di frequenza.
Le immagini e le descrizioni dei prodotti riproducono nel modo più fedele le caratteristiche degli stessi. Possono peraltro sussistere errori o difformità sull’aspetto e nella descrizione dei beni e dei loro accessori. Le immagini e le descrizioni devono quindi intendersi come indicative. Farà fede la descrizione del prodotto contenuta nel modulo d’ordine.